Torii Sushi Restaurant

2
1
3

Chiunque, in Giappone, si sia recato a visitare uno dei tanti santuari shintoisti, avrà sicuramente notato gli archi, spesso di legno e colorati di rosso, che segnano l’entrata dei luoghi sacri: sono i torii, le porte sacre,che separano la zona profana dalla zona sacra del tempio.

Segnano l’ingresso nell’area del santuario e il passarci sotto è un modo per purificare l’anima, passo necessario per poter pregare i kami (gli spiriti) ospitati nel tempio…