Balvano
La Sosta di Annibale

Img 20180710 165616
Img 20180919 141044
Img 20181127 194847 1

Sul Ponte di Annibale

TREKKING “LA SOSTA DI ANNIBALE”

 

DATE: Tutte le domeniche di marzo e aprile (esclusa domenica di pasqua). Inizio 10 marzo.

RITROVO: Ore 9:30 presso “La Sosta di Annibale”.

LOCALITA’: Balvano (PZ).

PROGRAMMA:

Ore 09.30 – Raduno presso la Casa Vacanze “La sosta di Annibale” – Balvano (PZ)

Ore 10.00 – Escursione guidata al Ponte di Annibale

Ore 13.00 – Pranzo presso l’agriturismo “Il ponte di Annibale” – Ricigliano (SA)

Ore 16.30 – Rientro presso Casa Vacanze “La sosta di Annibale” tramite servizio navetta.

PREZZO: € 35,00

DATI TECNICI:

Distanza:  4,5 km.

Dislivello:  230 m.

Durata:  3 ore soste incluse

Difficoltà:  E- Facile

Trekking adatto a persone in buono stato di salute psico-fisica.

EQUIPAGGIAMENTO:

Zaino; Acqua 1 litro minimo; scarpe da trekking con suola in buono stato (consigliata Vibram e tessuti in Goretex); impermeabile antivento; snack energetici; copri capo.

Consigliato vestirsi a strati secondo le temperature stagionali, preferibilmente con tessuti traspiranti.

INFO E PRENOTAZIONI:

+39 3895473321 – Carmela (Casa Vacanze “La Sosta di Annibale”)

+39 3208528284 – Fabrizio (Responsabile Guide)

N.B. La partecipazione all’evento sottintende la presa visione ed accettazione del REGOLAMENTO (segue)

regolamento

Modalità di partecipazione e idoneità L’escursione è aperta a chiunque, previa prenotazione obbligatoria tramite i canali comunicativi dell’associazione. Accettando il presente regolamento, il Partecipante dichiara sotto la propria responsabilità di essere in buona salute e in una condizione psico-fisica idonea alla pratica, come specificato dal grado di difficoltà nel relativo programma di escursione. Dichiara inoltre di aver fornito alla guida ogni eventuale informazione utile alla corretta valutazione della propria idoneità. La Guida inoltre non è abilitata a ricorrere a pratiche di profilo medico. Norme di comportamento I partecipanti sono tenuti a:

• rispettare l’orario di inizio dell’escursione e il programma stabilito, adeguandosi alle eventuali variazioni apportate dagli Accompagnatori;

• possedere abbigliamento e attrezzatura adeguati alla pratica di trekking; • rispettare le disposizioni impartite dalle Guide;

• seguire il percorso stabilito senza allontanarsi dal gruppo; • gestire i propri rifiuti fino agli appositi cassonetti affinché l’ambiente venga lasciato senza tracce, oltre a non raccogliere fiori, piante o erbe protette; Ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per sé e per gli altri, in particolare nel caso in cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario della Guida. Equipaggiamento L’attrezzatura obbligatoria e consigliata per la pratica escursionistica è consultabile nel programma di escursione relativo all’evento. I clienti non adeguatamente equipaggiati potrebbero, a giudizio insindacabile della guida, essere esclusi dall’escursione direttamente sul luogo della partenza. Cani Il Partecipante che voglia partecipare accompagnato dal proprio cane ha l’obbligo, in fase di prenotazione, di comunicare alla guida la presenza dell’animale, per valutare l’idoneità e le modalità di partecipazione. Sarà a discrezione della guida confermare o meno l’idoneità alla partecipazione del singolo cane o di più cani. La responsabilità relativa alla conduzione del cane ed eventuali problematiche ad essa connesse, è esclusiva del Partecipante. La mancata comunicazione della partecipazione del cane o la mancata ottemperanza alle disposizioni atte a controllarlo, possono prevedere l’esclusione del Partecipante dall’escursione, anche al momento della partenza. Fotografie e riprese video Nel corso dell’escursione verranno effettuati scatti fotografici e/o riprese video che possono essere utilizzati ai soli fini di pubblicità e documentazione dell’evento su siti di pubblico dominio. Di conseguenza, chiunque non voglia comparire nei suddetti canali di comunicazione è in diritto di richiederlo alla Guida. Accettazione del regolamento La partecipazione alle nostre escursioni comporta la presa visione e l’accettazione incondizionata del presente regolamento. In caso di condizioni climatiche avverse o di qualsiasi impedimento, la Guida può decidere autonomamente ed in qualsiasi momento l’annullamento del programma. Si declina ogni responsabilità per incidenti che potrebbero verificarsi prima dell’inizio o dopo il termine della escursione. In caso di necessità è assicurata l’assistenza del Pronto Soccorso Alpino.

VISITE GUIDATE CONDOTTE DA GUIDE ESPERTE E PROFESSIONISTICHE

INFO E PRENOTAZIONI